cover articolo del blog: perché fare online marketing è fondamentale

Perchè fare online marketing è fondamentale?

Avete bisogno di parlare con un idraulico esperto per un problema nella vostra nuova casa, siete in una nuova città e non sapete a chi chiedere, dove iniziate a cercarlo?

Perchè fare online marketing è fondamentale?

Leggerete tantissimi articoli come questo, in cui vi verranno date informazioni astratte e difficilmente ricollegabili alla realtà che vivete quotidianamente.

Ma lasciate che vi faccia un piccolo esempio: avete bisogno di parlare con un idraulico esperto per un problema nella vostra nuova casa, siete in una nuova città e non avete nessuno a cui chiedere, dove iniziate a cercarlo? Online, ovviamente, troverete centinaia di risultati, e potrete basarvi solamente sul suo brand brand, i social media e le recensioni.

Quanto pesa la prima impressione in questo caso?

Tantissimo, ora mettiamo il caso di voler cercare un interior designer. Magari pochi in famiglia o tra i nostri amici hanno mai collaborato con un professionista in quel settore quindi torniamo alla situazione di cui sopra.

Se offriamo servizi di nicchia l’online marketing è il nostro vero biglietto da visita.

Quale prima impressione vogliamo dare ai nostri nuovi potenziali clienti?

Questa è la prima domanda che dobbiamo farci, vogliamo risultare affidabili oppure creativi? Cheap oppure expensive? Il nostro cliente ideale dev’essere attratto dalla nostra comunicazione, e gli basteranno i primi 10 secondi sul nostro sito o sulla nostra pagina Google per capire se facciamo al caso suo oppure no.

Uno studio condotto da Salesforce ha evidenziato che l’84% dei consumatori inizia il proprio percorso di acquisto online, spesso con ricerche online o navigando sui siti web dei brand. Inoltre, il 75% dei consumatori ritiene che la qualità del sito web di un’azienda giochi un ruolo determinante nella loro decisione di acquisto.

Non c’è alcun dubbio sul fatto che, ovviamente, la pubblicità online abbia necessità di un supporto e una continuità anche offline.

Infatti, nel caso in cui il vostro prodotto o servizio non sia prettamente digitale, il vostro cliente dovrà trovarsi a suo agio ed accolto offline ad un livello ancora superiore rispetto alla cura ed all’attenzione che già impiegate per gestire i vostri social, il vostro blog e il vostro profilo Google.

 

Hai bisogno di aiuto?

Scrivimi in chat, via mail o sui social, mi farà piacere darti una mano in questa ricerca dell’io aziendale.

Giacomo Loddo

Giacomo